• Alessia Camoirano Bruges

Casa e identità, poesia e quadro astratto fluido di The Valley.

Updated: May 19

The Valley 


Quando pensi a casa tua, quale posto ti viene in mente ? Questo dipinto e poesia rappresenta, in maniera astratta e fluida, il concetto di casa come luogo sicuro e come il bisogno di avere un posto sicuro possa influenzare la propria identità e crescita. 


Ma non per tutti casa e’ un luogo sicuro, per molti casa e’ un luogo di dolore, sofferenza e paura. Di conseguenza, molti cercano riparo dentro se stessi, creando un luogo sicuro. 


Meditare mi ha aiutata ad avere un luogo sicuro e trovare riparo dentro me stessa. Ma quando ero più piccola, non ne ero a conoscenza. Di conseguenza ho trovato riparo nella pittura e scrittura. 


Ho passato la mia infanzia in tantissime città, cambiando casa costantemente, sono stata fortunata perche’ ho conosciuto così tanta gente, ma la situazione a casa non era delle migliori. Così, mi sono creata un posto, che ho chiamato la Valle e anni dopo, ho deciso di dipingerla. 


Perche’ la valle? La valle e’ un posto sicuro tra le montagne e colline, un posto che ospita animali, case e civiltà.  Un luogo sicuro nelle avversità. Ma spesso, la montagna frana, il fiume straborda, la valanga arriva. Distruggendo tutto. Una casa che prima era un luogo sicuro, improvvisamente diventa un luogo di dolore. Il senso di appartenenza a qualcosa viene distrutto, la stabilità diventa un’utopia, il senso di sicurezza non esiste piu. Tutto cio’ puo’ influenzare la persona a sviluppare  insicurezze di varia natura, un senso di appartenenza non stabile e ansia. 


Così ho deciso di rappresentare casa mia, la valle. 





Per fare questo dipinto ho cercato foto di alcune case dove ho vissuto, non le ho trovate tutte, così mi sono concentrata nel ricordare i colori e profumi. Per prepararmi emotivamente, ho cercato di tornare mentalmente a quei momenti. La verita e’ che certe volte, certi ricordi, fanno male. Ma dipingere per me e’ un modo di canalizzare il dolore e uscirne fuori. Quindi ho parlato alla piccola Alessia, come si sentiva? E lei ha risposto. 






Ho pensato alla tenerezza di mia mamma e la bellezza interiore, tutte le case nelle quali abbiamo vissuto e poi, ho pensato al dolore che c’e’ stato. E mentre lasciavo scorrere i colori, il dolore svaniva lasciando spazio alla gratitudine di essere ancora viva, ancora qui. Ho trovato un posto sicuro; me stessa. 





















L’oro che vedete nel dipinto rappresenta esattamente la gratitudine. Le onde che ho formato nel dipinto invece rappresentano il fiume pronto a rilasciare la potenza dell’acqua nella valle. Con la spatola, ho modificato l’andamento dei colori in modo tale che in una parte del dipinto ci fosse più movimento. 








Il dipinto ha una superficie molto spessa al tatto, quasi tridimensionale. Questo dipinto si affianca alla serie INTENSE EMOTIONAL REACTIONS, che esplorano ricordi e emozioni in relazione a trauma e ricovero. 


Come per ogni dipinto, ho scritto le parole, per questo dipinto ho scritto due serie.


La valle e' il posto dove riposo, il posto dove dico addio al dolore e trauma, il posto dove ho una connessione con qualcosa più' grande di me. Nella valle, c'e' sangue, ruscelli, la valle rappresenta coloro che sono morti prima di me, quelli che hanno lottato e quelli che si sono arresi. Coloro che hanno lasciato il loro paese per trovare pace, coloro che sono morti in mare. Coloro che sono stati abbattuti alla vita, coloro che non riescono a camminare da soli la notte. Coloro che iniziano guerre, coloro che pregano per la fine di esse. Coloro che sono soli la notte, coloro che colmano il vuoto con abitudini.



The valley where 

I used to lay my head at night 

never-ending possibilities cross my mind 

when you say 

goodbye 



Ho lasciato la seconda parte in inglese perché per qualche motivo, ho sentito quelle parole nel profondo, senza traduzione.


Cosa ne pensate? Fatemi sapere.


Arte per Woman's Trust:


Crescendo, ho visto coloro che amavo di più soffrire a causa degli abusi domestici. Quando ero bambina; Mi sentivo impotente e giurai che un giorno avrei aiutato le donne, in ogni modo possibile.


Questo è il motivo per cui sto donando personalmente il 10% delle vendite a Woman's Trust e promuovo la causa. Puoi trovare i miei quadri su www.alessiacamoirano.com


Se vorresti sostenere la causa ma non sei in grado di acquistare il dipinto, fai una donazione di qualsiasi somma che ti puoi permettere e riceverai un'immagine di alta qualità del dipinto che preferisci via e-mail.


Woman's Trust aiuta le donne colpite da abusi domestici fornendo consulenza psicologica e gruppi di sostegno. Gli abusi domestici colpiscono 1 donna su 4 nel Regno Unito, è la principale causa singola di depressione femminile e problemi di salute mentale. Aiutaci a fare la differenza e a cambiare la vita delle donne.


La bassa autostima e l'erosione dell'autostima sono due effetti collaterali della salute mentale degli abusi domestici.


Che la tua relazione sia fisicamente violenta o emotivamente e psicologicamente offensiva, l'effetto è spesso lo stesso.


Le donne che non ricevono la giusta assistenza di salute mentale di cui hanno bisogno spesso si rivolgono a droghe, alcol e autolesionismo per cercare di gestire l'ansia o i sentimenti di bassa autostima.


Ed è proprio su questi problemi che Woman's Trust è stato creato per affrontare. Aiutare le donne a elaborare e riprendersi dal trauma psicologico causato da abusi domestici.


Link:


https://www.justgiving.com/fundraising/alessia-camoirano


This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now